LA CHIRURGIA SENOLOGICA IN ASL TO4: IVREA E CHIVASSO

La Struttura Complessa di Chirurgia dell'Ospedale di Ivrea dell'ASL T04, è diretta dal dr. Lodovico Rosato, che si avvale della collaborazione dei dottori: Bergantino, Elia, Garetto, Giglio, Fornero, Lettini, Mondini, Panier Suffat, Pileci, Scala e dei colleghi Jon e Cenzato, dedicati questi all’endoscopia chirurgica. L’équipe infermieristica, di eccellente livello, è coordinata dalla Caposala Daniela Anzini. Il reparto è ubicato al secondo piano dell'ospedale; vengono eseguiti circa 1300 interventi l'anno, di questi circa 300 sono per carcinoma della mammella. Le camere di degenza del Reparto sono a due letti, provviste tutte di bagno e di televisore. I televisori sono stati donati dall’ADOD. Da tutti è riconosciuta l'alta qualità professionale dei medici e, in modo speciale, dalle donne che sono state sottoposte ad intervento chirurgico della mammella. Va sottolineato che è molto frequente l'incontro con donne che arrivano dalla cintura del torinese e da altre zone e che, trovandosi lontano da casa spaesate, trovano accoglienza e disponibilità da parte del personale medico e infermieristico. Da tutte ci sono state ripetute parole di grande stima per l'alta professionalità e per il funzionamento del reparto, sede di attività senologica da circa 30 anni. Le donne che devono essere operate vengono ricoverate il giorno stesso dell’intervento, il martedì ed il mercoledì, giorni in cui ci sono due sale operatorie di otto ore dedicate. Il giorno dopo l’intervento, le pazienti possono avere un colloquio con le Volontarie dell’ADOD in una saletta dedicata . Durante i giorni di degenza, concordandolo con i medici, le donne operate possono anche avvalersi dell'assistenza della psicologa.

Dal mese di settembre 2018 anche presso la Struttura Complessa di Chirurgia dell’Ospedale di Chivasso diretto dalla dr.ssa Adriana Ginardi, possono essere sottoposte ad interventi chirurgici pazienti affette da carcinoma della mammella residenti in quel distretto.